Elicoidali con Porcini e Fagioli

Elicoidali con Porcini e Fagioli

In una ciotola mettete ammollo 20 gr di funghi porcini secchi per 15 minuti, in modo che si ammorbidiscano e si reidratino. Sgocciolate, strizzate leggermente con le mani. Tenete da parte 4-5 cucchiai dell’acqua d’ammollo.

Dopo lavate e tagliate 1 porro a rondelle abbastanza sottili.

Scaldate 2-3 cucchiai di olio extravergine nella padella.  Aggiungete il porro e rosolate a fuoco basso per 2-3 minuti. Dopo unite i funghi e proseguite la cottura per 1 minuto. Sfumate con 3-4 cucchiai di vino bianco.

Versate il brodo caldo, al quale avrete aggiunto l’acqua d’ammollo dei funghi tenuta da parte, attraverso il colino. Aggiungete 1/2 scatola (a piacere anche 1 scatola) di fagioli cannellini cotti a vapore e proseguite la cottura per 3-4 minuti.

Cuocete in abbondante acqua salata 400 gr di Elicoidali integrali n.63.

Nel frattempo, lavate, sfogliate e tritate 2-3 rametti di rosmarino.

Riaccendete il fuoco della padella con il sugo, aggiungete il rosmarino e un pizzico di peperoncino in polvere, mescolate e regolate di sale.

Scolate la pasta e versate in padella mescolando bene. Lasciate insaporire 1 min e servite.

Media

1 ora

Elicoidali N.63

Le immagini utilizzate per definire le ricette sono largamente diffuse su internet o ritenute di pubblico dominio.
Su tali immagini il sito non detiene, quindi, alcun diritto d’autore. Se detenete il copyright di qualsiasi immagine o contenuto presente su questo sito o volete segnalare altri problemi riguardanti i diritti d’autore, potete inviare una mail a poiatti@poiatti.it.