fbpx

Caserecce alla trapanese

Caserecce alla trapanese

INGREDIENTI

  • 350 g Caserecce Poiatti
  • 150 g Mollica di pane fresca
  • Pomodorini
  • Melanzane
  • Basilico
  • Aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

PREPARAZIONE
Tagliate a cubetti le melanzane, mettetele in uno scolapasta, salatele e lasciatele spurgare per circa 30′. Lavate i pomodori e riduceteli a cubetti eliminando il grosso dei semi ed eventuali parti fibrose.

Raccoglieteli in una ciotola e conditeli con uno spicchio di aglio sbucciato e schiacciato, olio, sale e abbondante basilico spezzettato. Fateli riposare.

Scolate le melanzane, asciugatele e friggetele in 2 dita di olio, poche per volta, per 5-8′, finché non saranno ben dorate. Scolatele su carta da cucina.

Tostate la mollica di pane in una padella con un filo di olio, finché non diventa croccante. Lessate la pasta in acqua bollente, salata e scolatela, raccogliendola in una zuppiera. Eliminate l’aglio dai pomodori e versateli nella pasta, con il loro sughino.

Aggiungete le melanzane fritte e, infine, la mollica croccante. Servite completando con foglie di basilico.

Facile

20 min

Caserecce N.50

Le immagini utilizzate per definire le ricette sono largamente diffuse su internet o ritenute di pubblico dominio.
Su tali immagini il sito non detiene, quindi, alcun diritto d’autore. Se detenete il copyright di qualsiasi immagine o contenuto presente su questo sito o volete segnalare altri problemi riguardanti i diritti d’autore, potete inviare una mail a poiatti@poiatti.it.